Apertura cancelli ore 20:00, prenotazione obbligatoria. Vietato introdurre cani. Evento nel rispetto delle normative covid qual’ora fossero in vigore. Punto ristoro presente nel parco durante il concerto.

EQUITHAR

Equithar è un trio acustico strumentale originariamente nato nel 2011 come duo di chitarre, Andrea Cavazzan e Alessio Davì.
In seguito si aggrega nel 2016 Leonardo Grandi al flauto traverso.
Il nome “Equithar” vuole rappresentare una dimensione dal sound equilibrato di chitarre.
Influenzati da svariati stilemi musicali, quali: classica, jazz, flamenco, fusion, etnica, folk, rock psichedelico e progressive rock.

Classe 1960, Sergio Polito in arte SirJoe inizia a suonare la chitarra a 13 anni e per puro caso ascolta alcuni brani di Crosby, Stills, Nash and Young tratti dal live “Four Way Street”. Approfondisce la conoscenza dello storico quartetto, come pure di altre figure importanti della musica americana, Jackson Browne, Eagles, James Taylor, Joni Mitchell, Bob Dylan, Elvis … e poi Jorma Kaukonen e di conseguenza il country blues delle radici, Mississippi John Hurt, Reverend Gary Davis, Blind Blake … e poi il rock e Bruce Springsteen, Bob Seger, Willy Deville, Tom Waits …. per giungere finalmente a quello che tuttora considera il top, RYLAND PETER COODER, in arte RY ( che ha pure il merito di avergli fatto conoscere un altro monumento della musica americana, John Hiatt ).
Come autodidatta, comincia a studiare molti brani dei suoi idoli, e si perfeziona nello stile del fingerpicking, iniziando ad esibirsi già all’età di 18 anni e nei primi anni 80 in concerti nelle scuole, feste di piazza, ed in qualche locale musicale.
Nel 1986 si unisce ad alcuni amici per formare una band elettrica, che successivamente avrebbe dato vita ai B-WOPS , una delle realtà musicali più importanti del veneziano, gruppo ancora attivo dopo 35 anni.
Dall’adolescenza ai grandi palchi e ai dischi pubblicati, SirJoe Polito in trio ci farà vivere la sua vita in musica.
Per l’occasione, allo STRING THEORY MUSIC FEST SirJoe si presenterà con la formazione in trio

SirJoe Polito voce solista, chitarra acustica, elettrica e resofonica
Carlo “Carlito” De Bei cori, chitarra acustica ed elettrica
Danilo “Shining” Scaggiante sax tenore, alto, baritono, armonica e percussioni

ANDREA PARODI ZABALA

ANDREA PARODI – voce e chitarra
PAOLO ERCOLI – dobro, mandolino, pedal steel
RAFFAELE KOHLER – tromba
«Andrea Parodi è un attentatore di sogni. Chi non ha mai sognato di fare canzoni e, caso mai, registrare un disco con David Bromberg, David Grissom, Joe Ely, Ryan Bingham, James McMurtry, Larry Campbell? E magari concedersi una Scarlet Rivera che interviene al violino? A testimonianza di come la musica migliori le nostre vite, accorci le distanze, crei empatie e avvicini anime affini, Andrea è andato oltre. Lui, che scrive e canta in italiano con i suoi De Andrè e De Gregori, sempiterni nel cuore. E ora la musica è bella, le parole sono giuste e vecchi sogni si confondono con i nuovi».
Carlo Feltrinelli

Apertura cancelli ore 20:30, prenotazione obbligatoria. Vietato introdurre cani. Evento nel rispetto delle normative covid qual’ora fossero in vigore. Punto ristoro presente nel parco durante il concerto.

FRONT HUMP CAMEL

La band presenta in anteprima il nuovo album: “SOUTH SIDE” che racchiude una decina di brani inediti composti in questi ultimi due anni.
Un viaggio nelle sonorità tipicamente southern rock-blues, ma condite da una sapiente dose di British sound, per dar vita ad un mix carico di energia e passione.<

KISMET

Con 2 tour nel Regno Unito suonando, tra l’altro, come ospiti alla O2 ARENA di Londra (LIVE FEST) e al LANCASTER MUSIC FESTIVAL, un tour acustico in Germania con MARIANNE MIRAGE e a live di supporto per THE PRETTY RECKLESS, PRIME CIRCLE, FREAK KITCHEN, DGM, OMAR PEDRINI, la dimensione live internazionale dei KISMET acquista sempre più considerazione.

Negli ultimi anni la band si è chiusa in studio per produrre e registrare il nuovo lavoro FATHERS.

Apertura cancelli ore 20:30, prenotazione obbligatoria. Vietato introdurre cani. Evento nel rispetto delle normative covid qual’ora fossero in vigore. Punto ristoro presente nel parco durante il concerto.

CARLO DE BEI

chitarrista e compositore, autore, poeta, scrittore. Musicista e coautore di Mango e dei Matia Bazar
Da Robert Johnson ai Creedence, da Muddy Waters ai Deep Purple, da Fred McDowell ai Led Zeppelin, gli Stones, Dylan, Bob Marley, Neil Young, passando per alcuni brani originali di grande intensità.

ENRICO CIPOLLINI & THE SKYHORSES

Singer-songwriter di ispirazione country/blues/folk, dopo esser stato chitarrista e autore per diverse band come Underground Railroad, Free Jam e Violassenzio ha intrapreso un progetto solista acustico.
Il 1 Luglio 2020, sotto il nome di Enrico Cipollini & The Skyhorses è uscito il suo secondo intitolato “Crossing”

Apertura cancelli ore 20:30, prenotazione obbligatoria. Vietato introdurre cani. Evento nel rispetto delle normative covid qual’ora fossero in vigore. Punto ristoro presente nel parco durante il concerto.

TOMMASO VARISCO

Songwriter Veneto originario dell’isola di Chioggia. Paesaggi unici fra terra e mare divisi dalle acque basse e scure della laguna si sono mescolati nel corso degli anni a suggestioni musicali appartenenti ad un mondo che allora pareva lontanissimo
Presenta All the season of the day

THE FIREPLACES

Il loro show è energico e dinamico: infatti non si limitano a fare “il compitino” ma, definendosi “JOY PROVIDERS”, sudano, cantano, suonano e ballano finché non sono certi che il pubblico sia pronto per tornare a casa col sorriso.
In funzione di questa MISSIONE, alla fine del concerto, i Fireplaces staccano i cavi degli strumenti e simischiano in mezzo all’audience, in puro stile busker. Secondo loro infatti, non c’è niente di meglio che sentire I’energia della gente venuta ad ascoltarti.
La formazione attuale vede attivi i seguenti musicisti
CATERINO “WASHBOARD” RICCARDI: voce, chitarre, washboard e percussioni varie
CARLO MARCHIORI: voce, chitarra acustica e mandolino
OLIVIERO LUCATO: voce, tastiere, armoniche accordion
RICCARDO PINATO: BASSO, GTR EL, MANDOLINO E UKULELE
DAVIDE TADPOLE CECCHINATO BATTERIA
ANDREA STIVANELLO VIOLINO E PERCUSSION