Enzo Guido

Liutaio - Laboratorio Liuteria - musicagiocando

Dal 1980 eseguo lavori di restauro di: manufatti lignei artistici e non (esempio: coro ligneo della chiesa di San Marcuola a Venezia, coro ligneo della Cattedrale di Chioggia, di antiche dorature, di strumenti musicali (esempio: fortepiano ‘Comeretto’ Vienna 1839, chitarra ‘A.Kessler’ 1830 ca., di mobili antichi, e di barche d’epoca. Nel 1990 comincio a costruire e sperimentare i miei primi modelli di chitarra classica . Dal 1998 mi dedico intensamente alla costruzione esclusivamente artigianale delle chitarre classiche e romantiche. Creo i miei modelli ed eseguo copie di strumenti antichi. Dal 1998 progetto e costruisco mobili ed oggetti di arredamento secondo i canoni dell’architettura organica e di bioarchitettura.
In tutte le mie attività, è costante l’impegno, la sensibilità e la ricerca dell’uso di prodotti e materiali biologici (vernici, antiparassitari, colle, ecc.).
1975-1990 – apprendistato presso la bottega del Maestro Giuseppe Bullo. Appreso tecniche di intaglio, scultura , doratura, restauro, verniciatura alla gommalacca, ebanisteria, liuteria, incisione e stampa. 1979-1982 – studio della chitarra classica con il Maestro Angelo Amato, allievo di Andres Segovia.
1992 – vinto borsa di studio presso il ‘Centro Europeo di Venezia per i Mestieri della Conservazione del Patrimonio Architettonico’. Appreso tecniche di conservazione e restauro dei manufatti lignei. Dal 1998 seguo corsi di architettura organica con il Sig.Enzo Nastati e con l’architetto Maurizio Lazzarotto.
ottobre 2003 – partecipato al corso di architettura organica presso il Goetheanum, centro antroposofico a Dornach (Basilea), Svizzera.
maggio 2005 – tenuto una conferenza a Rovigo, Italia, titolo ‘La Scatola della Musica’ – nascita della chitarra moderna a sei corde, dal 1780 ad oggi.
ottobre-dicembre 2004 – tenuto corso di intarsio presso la Comunità Diurna di Campalto (Venezia) per il recupero dei tossicodipendenti. febbraio 2004 – tenuto una conferenza a Figline Val D’Arno (Firenze) sulla costruzione della chitarra. aprile 2004 – partecipato alla mostra di liuteria ad Adria, presso il Conservatorio Musicale. 2003 – partecipato alla mostra di liuteria ad Alessandria. maggio 2002 – esposto oggetti di arredamento alla Fiera Campionaria a Padova, sezione ‘Bioarchitettura’. giugno 1999 e giugno 2000 – partecipato alla ‘Marciliana’, festival medioevale a Chioggia, realizzato una decorazione usando tecniche e attrezzi per l’intaglio del legno tipici dell’epoca. Attualmente collaboro con chitarristi di fama internazionale (Massimo Scattolin , Filomena Moretti, Ennio Guerrato) e docenti di conservatorio che suonano su miei strumenti