M° Giacomo Franzoso

Laboratorio - concertista

    Pianista, compositore e insegnante, è nato a Venezia nel 1983. Alla ricerca di una libertà interpretativa ed espressiva, s’interessa alla musica moderna e in particolare al jazz e all’improvvisazione. Laureato in Conservazione dei Beni Culturali all’Università Ca’ Foscari, si diploma con lode in Jazz presso il Conservatorio B. Marcello di Venezia. Partecipa a seminari jazz in Italia, tra cui Siena Jazz, e frequenta l’Hudson Jazz Workshop a New York. Le sue esperienze artistiche e collaborazioni professionali sono legate al jazz, al gospel, alla musica pop e d’autore, ed è pianista accompagnatore e arrangiatore di gruppi corali. Con Arrigo Cappelletti è autore de La Filosofia di Monk o l’Incredibile Ricchezza del Mondo (Mimesis). Partecipa al Premio Lelio Luttazzi, al concorso Musicultura, suona per Steinway & Sons al festival Piano City Milano e per Venetojazz, si esibisce in radio e televisione per la Rai. Lavora come traduttore per le edizioni musicali Volontè&Co, e scrive per la rivista Scenari.